Single blog// see post details

UNDER 18. SOLO SUCCESSI NEL PRIMO TURNO DEL TORNEO PER LE FORMAZIONI DEL VOLLEY LIVORNO

  • 513 Views
  • /
  • 0 Comments
  • /
  • in News
  • /
  • by volley

Solo sorrisi nel primo turno del torneo Under 18 per le due formazioni della Pediatrica Specialist Volley Livorno. Sia la formazione gialla che quella blu si sono agilmente sbarazzate delle avversarie di giornata. Ecco la cronaca delle due partita, in rigoroso ordine cronologico.

Under 18 giallaBuona la prima per la truppa di coach Pucciarelli che espugna il campo della Turris con il risultato di 3-1 (25-23, 25-19, 20-25, 25-12). Il primo set è il più equilibrato con le nostre costrette a rincorrere per gran parte della frazione per poi riuscire ad aggiudicarsela in volata sul 25-23. Nel secondo le ragazze diminuiscono notevolmente il numero dei punti regalati e conducono sempre con ampi margini, chiudendo tranquillamente avanti 25-19. Nel terzo parziale, il gruppo accusa un vistoso calo in ricezione a circa metà set che coincide con break negativo di 4-5 punti che crea un solco irrimediabile tra le due formazioni a favore delle pisane, che accorciano le distanze con un 20-25. Il quarto e decisivo set è senza storia, con le ragazze gialloblu dominatrici in lungo e in largo che completanto l’opera con un roboante 25-12. Nel corso del match coach Pucciarelli ha potuto ruotare tutte le atlete a disposizione ottenendo risposte positive da ognuna di loro. Nel complesso continua il buon lavoro di rodaggio per un team che non avendo grosse individualità di spicco deve fare della coesione e dello spirito di squadra il punto di forza. La rosa scesa in campo: (in piedi) Menicagli, Ciabattari, Potenti, Ricci, Capenti, (in ginocchio) Vaccari, Rossi, Tocchini, Sighieri, Ciardi, Iannucci. All. Pucciarelli, allenatore in seconda Renai.

37460587686_b516a05679_o53 minuti di gioco. Basterebbe questo per far capire la portata del successo ottenuto dalla Pediatrica Specialist Volley Livorno Blu nei confronti del Dream Volley. Una partita a senso unico, risolta da Giannetti e compagne senza praticamente versare alcuna stilla di sudore: 3 set a 0 a dimostrazione della forza e delle qualità di questo grande gruppo (25-6, 25-11, 25-12). Il primo punto dell’incontro va alle ospiti, ma è il più classico dei fuochi di paglia. La Pediatrica sale subito sul 6-1, prendendo in mano le redini del match e non lasciandole più. Il netto 25-6 con cui si cambia campo è la fotografia più nitida di quanto visto in Banditella. Nel secondo parziale il ritornello non cambia. Le padrone di casa scappano sull’8-0 senza mai voltarsi indietro. Dalla panchina coach D’Alesio inizia a far ruotare le sue giocatrici a disposizione, dando un po’ di riposo ad alcune titolari. Ad inizio terzo set il Volley Livorno concede qualcosa alle rivali, che restano in partita fino al 3-5. Un parziale di 4-0 riporta il punteggio a favore delle labroniche, che da lì in poi non perderanno più il vantaggio acquisito. Il set resta in equilibrio fino al 12-9, poi un nuovo sprint della Pediatrica conclude definitivamente l’incontro, regalando alle ragazze i primi tre punti della stagione. La rosa: Belli, Chisari, Ciaponi, Ducci, Formichi, Giannetti, Grassi, Grillo, Meini, Orsini, Simoncini, Zonta. All. D’Alesio, allenatore in seconda Orti.