Single blog// see post details

UNDER 16. LA BLU VINCE E VOLA A +5 SUL TOMEI, LA GIALLA LOTTA MA CEDE CONTRO GROSSETO

  • 141 Views
  • /
  • 0 Comments
  • /
  • in News
  • /
  • by volley

Logo VolleyUnder 16 blu. Continua a spron battuto la marcia della Pediatrica Volley Livorno Blu nel girone Eccellenza dell’Under 16. Nel derby disputato sul parquet di via Dudley, il gruppo di coach Orti si sbarazza 0-3 del Torretta Volley e, complice il turno di riposo previsto dal calendario per l’Mvtomei, allunga in classifica. Adesso sono cinque le lunghezze di vantaggio a quattro giornate dal termine di questa fase del torneo. Domenica pomeriggio le ragazze partono forte. Le padrone di casa hanno pochi mezzi a disposizione per rispondere in maniera adeguata alle iniziative della Pediatrica, che controlla a suo piacimento il ritmo dell’incontro (18-25). Nel set successivo la musica non cambia. Il Volley Livorno continua a farla da padrone, imponendo la sua legge sia in attacco che in difesa e portandosi sullo 0-2 con un netto 17-25. Il terzo ed ultimo parziale è una semplice formalità per le gialloblu. Il Torretta non ha più le energie per tentare un’improbabile rimonta, la Pediatrica ha invece il vento che gonfia le proprie ali e vola fino al 14-25 che termina l’incontro. La rosa: Bicchierai, Biondi, Calzecchi, Campani, Ceselli, Formichi, Gai, Lavoratori, Menchini, Mengheri, Solimani, Vergili, Vianello. All. Orti. All. in seconda D’Alesio.

Under 16 gialla. Lotta e combatte l’Under 16 di coach Renai per almeno due set prima di cedere l’onore delle armi al Grosseto Volley. Al PalaFollati le maremmane conquistano tre set e tre punti importanti al cospetto di una Pediatrica Volley Livorno che continua a migliorare, ma alla quale manca ancora qualcosa per lottare ad armi pari con le realtà del girone Eccellenza. Nel primo parziale le gialloblu entrano in campo agguerrite, con l’intenzione di rendere la vita particolarmente difficile alle avversarie. A tratti Grosseto subisce l’irruenza delle padrone di casa, ma con tranquillità spedisce in porto il set sul 19-25. Nel secondo parziale il copione è, purtroppo per la Pediatrica, lo stesso. Le ragazze di Renai lasciano sul parquet tutto quello che hanno ma questo non basta a finire avanti nel punteggio. Nelle fasi finali Grosseto non permette alle rivali di avvicinarsi, terminando la frazione 21-25. Dopo due set molto lottati, la Pediatrica perde l’iniziale mordente, lasciando campo aperto alle iniziative delle ospiti, che chiudono la contesa 13-25. La rosa: Bagnoli, Bellavia, Belli, Bulleri, Cappagli, Carnesecchi, Fedeli, Felici, Grillo, Moretti, Orsini, Pisani, Rivoltella. All. Renai

Ufficio Stampa