Single blog// see post details

UNDER 13. DOPPIO SUCCESSO PER LA SQUADRA GIALLA, KO LA SQUADRA BLU

  • 140 Views
  • /
  • 0 Comments
  • /
  • in News
  • /
  • by volley

Logo VolleyUnder 13 gialla. Doppio successo per la Pediatrica Volley Livorno Under 13 gialla, che batte domenica 1-2 la Baia del Marinaro Volley Cecina Blu e poi si impone con lo stesso risultato mercoledì pomeriggio a Vicarello. Nel primo incontro le giovanissime atlete allenate da Matteo D’Alesio hanno ribaltato il punteggio dopo aver perso il primo parziale, andando a conquistare altri due punti in classifica. Nel set inaugurale a spuntarla sono le padrone di casa per 25-22. La Pediatrica risponde senza scomporsi, prendendo il comando delle operazioni e chiudendo avanti 19-25. Il terzo parziale è poco più che una semplice formalità per il Volley Livorno, che concede solo nove punti alle rivali. Nel turno infrasettimanale la Pediatrica domina in lungo e in largo il primo set, vincendo 8-25. Nel seguente parziale si assiste al risveglio delle padrone di casa, che vengono comunque superate dalle labroniche per 17-25. Nella terza e ultima frazione la Pediatrica lascia qualcosa di troppo per la strada, permettendo alle vicarellesi di spuntarla 25-21. Le ragazze che hanno preso parte ai due incontri: Boschi, Carta, Colombai, Del Bono, Di Spigno, Fabbri, Falaschi, Fanelli, Gioli, Manzi, Meoni, Raglianti, Tozzi, Vellutini. All. D’Alesio

Under 13 blu. Non riesce a sbloccarsi l’Under 13 blu targata Pediatrica Volley Livorno. La banda di coach Renai va vicina alla conquista del primo punto in campionato contro i Lupi Estintori San Miniato, ma le ospiti sono più ciniche delle gialloblu e vanno via dal PalaFollati con il bottino pieno in tasca. L’inizio di partita non premia l’impegno che le atlete della Pediatrica mettono in campo. San Miniato fa il bello e il cattivo tempo, andando a chiudere prima 13-25 e poi 11-25 per portarsi sopra due set a zero. Nell’ultimo parziale si assiste a una reazione della Pediatrica. Il Volley Livorno alza il livello del proprio gioco e oppone maggior resistenza di fronte ad avversarie toste e molto preparate. Purtroppo lo sforzo profuso dalle labroniche non basta per conquistare il set, che finisce così nelle mani delle rivali per 18-25. Settimana prossima il gruppo di coach Renai sarà in scena a Pontedera contro l’Ambra Cavallini, reduce dal successo per 1-2 contro Capannoli. La rosa: Boschetto, Colombo, De Jesus Montagnani, Falotico, Grillo, Lenzi, Longobardi, Mastracco, Mortara, Piersanti, Rossi. All. Renai

Ufficio Stampa