TANTE BUONE PRESTAZIONI E OTTIMI RISULTATI PER LE FORMAZIONI UNDER 18 E UNDER 14 DELLA PEDIATRICA ALLA MOMA WINTER CUP 2017

Un nuovo sito targato WordPress

TANTE BUONE PRESTAZIONI E OTTIMI RISULTATI PER LE FORMAZIONI UNDER 18 E UNDER 14 DELLA PEDIATRICA ALLA MOMA WINTER CUP 2017

Aperte-ufficialmente-le-iscrizioni-alla-nona-edizione-della-Moma-Winter-CupTante buone prestazioni e ottimi risultati conquistati dalla Pediatrica Specialist Volley Livorno Under 18 e dalla Pediatrica Volley Livorno Under 14 nel prestigioso torneo Moma Winter Cup 2017. Questo il resoconto della tre giorni di volley in terra emiliana.

Nella prima giornata del torneo, andata in scena mercoledì pomeriggio, va in scena la fase dei gironi. Il percorso della Under 18 e della Under 14 sono pressoché identici. Nel primo match della manifestazione la Pediatrica Specialist si sbarazza del San Lazzaro Vip Bologna per 2-0, con parziali 25-16 e 25-21. Nell’incontro successivo la banda di coach D’Alesio affronta la Kioene Arena Volley Verona per stabilire la vincitrice del girone. Al termine di una partita molto lottata, a trionfare per 1-2 sono le scaligere (19-25, 25-20, 13-15). Probabilmente a penalizzare le gialloblu la leggera stanchezza per le due partite in fila. Lo stesso canovaccio viene rispettato dalla formazione Under 14 della Pediatrica. Esordio vincente contro il Volley Lugano per 2-0 (25-14, 25-17), con cui le giovani labroniche ipotecano il passaggio del turno. Nella sfida per la leadership la Pediatrica lotta con il Martesana Volley Cologno ma perde entrambi i set in volata (23-25, 24-26) accontentandosi così del secondo posto con cui accedono ai sedicesimi di finale senza troppi patemi.

Nella mattinata di giovedì via alle fasi ad eliminazione diretta. L’ingresso in campo alle ore 9:00 non ferma la marcia della Pediatrica Specialist Under 18, che passa agli ottavi disponendo in lungo e in largo della Synergy Tecnoship Stra Venezia (15-25, 22-25). Per l’Under 14 l’orario della sveglia è più leggero (10:30), ma purtroppo non altrettando dolce. Contro la Liu Jo Nordmeccanica Modena, le livornesi perdono malamente il primo parziale (13-25), si riprendono nel secondo set dove lottano ma cedono con onore nel finale alle emiliane (22-25), che così relegano le gialloblu agli ottavi per determinare dal 17° al 32° posto. Le più giovani atlete targate Pediatrica impegnate al Moma tornano subito in campo alle ore 12 contro l’Esino Volley 2014 Ancona. Ancora un disco rosso per le livornesi, sconfitte in due set dalle marchigiane con un doppio 14-25.

Nel pomeriggio, mentre l’Under 14 continua a lamentare alcuni problemi con le coetanee andando a perdere per 0-2 al cospetto della Normac Avb Genova (12-25, 12-25) nell’impegno conclusivo della giornata, l’Under 18 dà vita a uno spumeggiante ottavo di finale contro l’Asd Lunezia Volley. Dopo il primo set vinto dalle labroniche 25-21, nel secondo la Pediatrica si perde (13-25), lasciando al tie-break il compito di risolvere il match. Le gialloblu partono forte (5-0), le rivali rimontano ma in un palpitante finale punto a punto a spuntarla è la Pediatrica 15-13. Nonostante il serbatoio delle energie inizi tremendamente a lampeggiare, e con un paio di problemi fisici di troppo che arrivano a minare la prestazione della Pediatrica, il gruppo di D’Alesio vince il set inaugurale del quarto contro la Pomi Vbc Unionbrema Jesolo (25-17). Nel parziale successivo le avversarie sistemano alcune imperfezioni e riportano il match in parità (20-25). L’ennesimo tie-break del torneo non premia le livornesi, veramente a corto di fiato per le tante ottime prestazioni offerte, che vedono così passare Jesolo per 7-15. Nella fatica finale di giornata con la Novalux Idea Progresso Bologna arriva la seconda sconfitta in fila per l’Under 18 (12-25, 14-25) e il biglietto per la finale valida per il 7°/8° posto.

Nella giornata conclusiva la Pediatrica Specialist Under 18 scende in campo contro la Tecnofire Volley Pontemediceo. Le labroniche danno battaglia, ma a chiudere festeggiando al termine dell’incontro sono le rivali che si impongono 0-2 (19-25, 20-25). La Pediatrica chiude così all’ottavo posto, risultato più che onorevole al termine di questo torneo. Nel frattempo l’Under 14 passa il turno sconfiggendo la Asd Kk Eur Volley per 2-1. Dopo il primo set perso 21-25, le gialloblu reagiscono guadagnando il tie-break per 25-19. Nel parziale decisivo la Pediatrica chiude l’incontro vincendo 15-11. Purtroppo nell’ultimo match della manifestazione le giovani atlete livornesi cedono il passo alla Foca Masi al tie-break (20-25, 25-22, 12-15), terminando in trentesima posizione.

Ufficio Stampa