Single blog// see post details

SERIE C. CONFERMATA ANCORA UNA VOLTA LA LEGGE DEL PALAFOLLATI, LA PEDIATRICA SCONFIGGE AL TIE-BREAK CASCINA

  • 277 Views
  • /
  • 0 Comments
  • /
  • in News
  • /
  • by volley

Logo VolleyAltro giro, altro regalo. Non ha certo intenzione di lasciare il suo pubblico a bocca asciutta la Pediatrica Specialist Volley Livorno che contro Cascina prima va sotto, poi rimonta e infine chiude vincendo al tie-break. Al PalaFollati le ragazze di coach D’Alesio battono 3-2 una formazione solida e molto tosta. Come da pronostico della vigilia, Cascina si è dimostrata essere un’ottima squadra, ben organizzata e molto agguerrita. Dopo un primo set dominato dalle gialloblu, qualche difficoltà di troppo ha permesso alle ospiti di vincere secondo e terzo parziale. Le ragazze targate Pediatrica sono state brave a reagire e a portare a casa il nuovo successo. Facendo bene i conti si può dire senza rischio di essere smentiti che si tratta più di due punti guadagnati che non di un punto perso. Anche stavolta la panchina ha recitato un ruolo importante nell’affermazione della Pediatrica. Nel momento di maggiore difficoltà, Benedetta Giannetti e Alice Ciaponi sono entrate in campo aiutando la squadra a risolvere alcuni problemi, dando un grosso contributo nei ruoli di schiacciatore e libero. “E’ stata una partita molto difficile – afferma Benedetta -. Abbiamo avuto un grande impatto iniziale, ma già dal secondo set sono uscite tutte le loro qualità e da lì la partita è diventata molto combattuta ed equilibrata fino all’ultimo punto. Conoscevamo il valore dell’avversario, è un gruppo molto unito, che spicca nei fondamentali in difesa e al servizio, quindi sapevamo che non sarebbe stato facile portare a casa una vittoria. Noi da fuori cerchiamo sempre di avere un impatto positivo, facendoci trovare pronte al momento opportuno e provando a dare una mano alla squadra con il nostro contributo”. “Sono contenta – le fa eco Alice – di aver dato il mio aiuto alla squadra per raggiungere questo nuovo importante risultato. Tra tutte, le chiavi della nostra rimonta sono state due: una maggiore attenzione sui nostri fondamentali e una grande voglia di vincere che tutte noi avevamo e abbiamo messo in campo”. Gli esami di maturità non sono ancora certo finiti per il Volley Livorno, atteso nel weekend prossimo da un nuovo delicato incontro. “Settimana prossima ci attende un altro scontro diretto a Riotorto – afferma Alice -. Affronteremo questo incontro come sempre, allenandoci duramente tutta la settimana. Il nostro obiettivo è dare continuità alle belle prestazioni che stiamo facendo partita dopo partita”. “La prossima – conclude Benedetta – sarà un’altra battaglia. Andiamo ad affrontare una squadra di grande esperienza a casa loro. In settimana cercheremo di preparare al meglio la partita e fare il massimo sabato sera per giocarcela alla pari”.

PEDIATRICA SPECIALIST VOLLEY LIVORNO – PALLAVOLO CASCINA 3-2 (25-14, 20-25, 18-25, 25-22, 15-10)

PEDIATRICA SPECIALIST VOLLEY LIVORNO: Belli, Bitossi, Chisari, Ciaponi, Giannetti, Grassi, Grillo, Lucarelli, Meini, Orsini, Pasquini, Simoncini, Zonta. All. D’Alesio. All. in seconda Orti

PALLAVOLO CASCINA: Bassoni, Carli, Corti E., Corti F., Crescini, Ghezzi, Lo Gerfo, Marsili, Montemarani, Papeschi, Ricci, Simoncini, Tremolanti. All. Zecchi. All. in seconda Signorini