L’UNDER 14 DEL VOLLEY LIVORNO PROTAGONISTA AL MEMORIAL SCOZZESE A ROMA, QUARTO POSTO FINALE PER LE RAGAZZE DELLA PEDIATRICA

IMG_5001Volley Livorno protagonista al Memorial Scozzese a Roma con la sua formazione Under 14 blu. Le ragazze targate Pediatrica si sono ben comportate nel torneo capitolino, portando a casa buoni risultati e dimostrando ottimi numeri di fronte a compagini molto quotate. Il debutto delle gialloblu è avvenuto nel pomeriggio di giovedì, con la vittoria per 3-0 ottenuta ai danni delle atlete campane della P2P Givova San Lorenzo. Nella giornata di venerdì il primo incontro ha visto la Pediatrica confrontarsi con la ASD Volleyrò. Dopo aver perso il primo set, le giovani atlete di coach Renai si sono letteralmente svegliate e producendo davvero un ottimo gioco hanno rimontato e portato a cas il successo, infliggendo due set netti alle dotate avversarie. Nello scontro con le super quotate e favorite ragazze del Volleyrò Casal de’ Pazzi, società organizzatrice dell’evento in memoria di Andrea Scozzese, storico patron del progetto romano, la Pediatrica inizia la partita mettendo paura alle rivali, riuscendo a conquistare un margine di tre lunghezze a favore. Purtroppo nella fase finale le padrone di casa rimontano e vincono 25-20. Nei due set successivi i parziali sono stati leggermente più severi nel punteggio, ma il gioco espresso dalle livornesi è stato all’altezza delle avversarie sia a livello di grinta che come organizzazione di gioco. A favore delle locali ha giocato uno strapotere fisico veramente notevole, chiave di lettura dell’intero match. Alla fine il Volley Livorno si piazza al quarto posto (sul podio Volleyrò Casal de’ Pazzi, le emiliane di Liu Jo Modena e le venete del Fusion Team Volley), risultato molto onorevole davanti a squadre sulla carta ben più forti delle livornesi.

Ufficio Stampa