Perdono al tie break le ragazze della Serie C

Perdono al tie break le ragazze della Serie C con il Volley Pantera Lucca.
Nonostante infortuni e malattie obblighino il coach Zecchi a ringiovanire (ancora di più) la formazione già under 21, le nostre atlete danno comunque del filo da torcere alle avversarie ben più grandi e mature. Il primo set si chiude a 25-21 per la formazione del Lucca che gioca spronato principalmente da una serie di nostri errori in battuta. Nel secondo set, un cambio nella regia, da Meini a Vianello, ringiovanisce ancor di più la squadra ospitante che riesce a reagire positivamente chiudendo con un parziale di 25 a 22.
Il terzo set termina con una vittoria ai vantaggi del Lucca che riesce a sfruttare alla perfezione un nostro calo di concentrazione, giocando di esperienza. Abbiamo una reazione, nonostante lo svantaggio, e le ragazze di Zecchi riescono a pareggiare vincendo il quarto set grazie a 5 ace, quattro muri punto e una determinazione incrollabile.
La gioventù e l’inesperienza però si fanno sentire nel tie-break dove, dopo un parziale favorevole di 8 a 3, le ragazze non riescono a mantenere alta la concentrazione cedendo il set e la partita alle avversarie.
Una sconfitta non del tutto negativa che mette in mostra la crescita mentale e tecnica di questa giovane squadra.

Bravissime #volleylivorno

Le “ragazzine” della serie C stravincono contro Santa Croce

Non ci resta che fare una analisi più che positiva delle “ragazzine” della coach Zecchi, “Ragazzine” perché così sono state definite per la giovane età visto che siamo la squadra più giovane del Campionato di serie C.

Presto fatta: entriamo in campo con lo sguardo di chi sa di essere giovane; tanto giovane, ma con la consapevolezza di avere un tecnico che da ex giocatrice sa come gestire le cose più che difficili. Come quegli stati d’animo che si generano dagli attimi di smarrimento dettati dall’emozione e che chi ha giocato sa benissimo come possono dimostrarsi dei killer. Difatti le ragazze memori dei primi due set di Grosseto mettono da subito la testa nella partita; la capitana e alzatrice Meini Bianca iniziava a distribuire magistralmente palloni alle sue attaccanti,  le quali, senza battere ciglio, hanno buttato giù palloni su palloni da ogni parte del campo come dei martelli chiudendo così il primo set sul  25 a  10.

Il secondo set come spesso accade dopo aver vinto facilmente il precedente si dimostra da subito più combattuto fino ad arrivare al 24 a 20 per Santa Croce. A quel punto Zecchi chiama a raccolta le sue ragazze;  la squadra si ritrova e grazie a una serie di battute di Lamperi, con lady Ciaponi che riassembla la difesa affiancata dal suo braccio destro Vergili da il via ad una rimonta entusiasmante che porta le labroniche a chiudere il set 28 a 26.

Nel terzo set la storia non cambia; le giovani promesse del Volley livornese con il supporto della panchina dove si trova il restante delle leonesse a disposizione che incitano continuamente le compagne in campo, scavano un solco che permette a Meini & C. di condurre le danze senza patemi fino al traguardo finale di 25 a 12. Con un 3-0 finale che ha esaltato il pubblico in una cornice di tifo che per tutta la gara ha accompagnato la squadra, la prima in casa  può definirsi ”più che buona”

Sull’onda del “E CHE TE LO DICO A FARE” (simpatico motto porta fortuna del Volley Livorno), le “RAGAZZINE” di coach Zecchi si ritirano in una settimana di duro lavoro in palestra consapevoli che sabato le aspettano in campo delle avversarie di tutto rispetto; quel tipo di avversarie che possono far male, stiamo parlando del Volley Cecina per capirci un Golia di questo campionato di serie C. Vediamo se le atlete riusciranno a fare come Davide!

Vi aspettiamo numerosi sabato 27 alle 18 presso il nostro fortino di Banditella.

 

 

 

U16Blu batte Elasport

Partita che dimostra la superiorità della compagine livornese sia sull’aspetto fisico e atletico.
Il primo  set è a favore del Volley Specialist per 25 a 14. Nel secondo set cresce la squadra ospite andando comunque a perdere il set sul 25 a 18. Il terzo set vede la squadra livornese in calo d’intensità e questo permette alla squadra avversaria di credere nella vittoria, mettendo il set in discussione fino  all fine,  ma la squadra livornese vince comunque anche questo set 25 a 21.

Bravissime ragazze!!

Grintosa la serie C a Grosseto

Mamma mia che atlete!

Si parte con Meini al palleggio con opposta Formichi al centro Orsini e Biondi, bande Lamperi e Picchi, libero Ciaponi. Nel primo set le nostre hanno avuto qualche difficoltà a ingranare la marcia, troppi errori in tutti i fondamentali. Nonostante i cambi, la musica non è cambiata e regaliamo il primo set a 18. Si riparte con la stessa formazione nel secondo set ma non riusciamo ad uscire dal vortice degli errori. Esce Picchi (rientrata da un infortunio) ed entra Gaibotti. Qualche fiammella a banda con Lamperi e Gaibotti e niente più e il set termina  25 a 21 per il Luca Consani Grosseto. Dopo l’ennesima rimbrottata di Zecchi entriamo per il terzo set (con la stessa formazione del primo ma con Gaibotti a banda). Le bimbe sono cariche e si vede da inizio set. La ricezione fila diritta con un’ ottima Ciaponi e l’alzatrice può cominciare a smarcare le attaccanti così che sia Orsini che Biondi salgono in cattedra mentre gli esterni forano i muri con costanza. Entra una ottima Vergili per un cambio dietro alla Gaibotti. Risultato 25 a 18 per noi. Nel quarto filiamo via per avere un piccolo calo nel finale 25 a 22 per il Volley Livorno. Tutta la squadra, a partire dalla panchina, e l’allenatrice Zecchi e Bosco, vogliono vincere e riescono a trasmetterlo! Quinto set sempre in vantaggio con chiusura con una bomba nei tre metri della nostra under 16 Gaibotti.

Quale commento possiamo dare se non: brave brave brave! Un bel gruppo di atlete giovani. Infatti l’età media è 16 e mezzo. Certo abbiamo bisogno di lavorare molto ma con la guida dei nostri coach ci toglieremo tante soddisfazioni!

Formazione:

Alzatrici:  Meini Bianca – Vianello Matilde

Centrali: Orsini Carlotta – Biondi Gaia – Pantosti Asia

Esterni: Formichi Chiara – Picchi Chiara – Lamperi Veronica – Gaibotti Andrea

Liberi: Ciaponi Alice – Vergili Letizia

Allenatori: Zecchi Cristina – Bosco Jacopo – Corsi Fabio

Dir. Accompagnatore: Vergili Mauro

Ti piace la pallavolo? Ti aspettiamo!!!

Ciao a tutti !! 🙂

Già da oggi apriranno le iscrizioni per i corsi di pallavolo S3/MINIVOLLEY/CAS per gli anni 2013 2012 2011 2010 2009 e 2008 !!!

Ecco gli orari e l’indirizzo a cui potete rivolgervi per le iscrizioni, altre informazioni relative a corsi, prove, visite mediche e pagamenti.

*ORARIO SEGRETERIA*
_Palestra CINI-Gymnasium_
Viale Carducci 93 aperta dal lunedì al venerdì ai seguenti orari 17.00-19.00
num di tel: 0586 – 401053

*QUOTE *
la quota quest’anno sarà rimodulata come segue: iscrizione di € 30,00 e quote mensili di €. 35,00. Il pagamento dovrà essere effettuato con cadenza bimestrale (di conseguenza euro 70,00 a bimestre) e vi informiamo che è possibile pagare in segreteria in contanti o con assegno altrimenti con bonifico bancario le cui coordinate bancarie verranno fornite in segreteria all’atto dell’iscrizione.

*COMPLETINO* 
Una volta effettuata l’iscrizione vi consegneremo il modulo per ritirare il completino presso il negozio “Il Terzo Tempo” comprendente: canotta volley con stampa, short volley con stampa, calzini, felpa da allenamento, t-shirt da allenamento al costo di € 50 da pagare direttamente al negozio.

*PALESTRE*

FATTORI
via Tiberio Scali
Mercoledì e Venerdì dalle 17.00-18.00 (da anni 2013 a anno 2010) / dalle 18.00 alle 19.00 (solo anni 2008/ 2009)

BANDITELLA 
via Provenzal
Lunedì e Mercoledì 17.30- 18.30 (da anni 2013 a anno 2009)

PAZZINI
Via S. Gaetano
Martedì e Giovedì 17.00-18.00 (da anni 2013 a anno 2009)

*PROVE GRATUITE *
Per tutti coloro che hanno intenzione di avvicinarsi alla pallavolo, vi informiamo che per ogni bambina sono previste *3 prove gratuite*.
Potete chiamare in segreteria per avere informazioni su orari e palestre.
Se preferite potete inviare un email a volleylivorno@gmail.com

*VISITE MEDICHE *
E’ necessario, all’atto dell’iscrizione, presentare certificato di sana e robusta costituzione (non agonistica).

*CONTATTI*  
VIALE CARDUCCI
TEL 0586-401053
volleylivorno@gmail.com

SERIE C. DIRAMATA LA COMPOSIZIONE DEL GIRONE DEL VOLLEY LIVORNO PER LA STAGIONE 2018/2019

Logo VolleySi iniziano ad accendere i motori per la stagione 2018/2019 della pallavolo toscana e delle ragazze del Volley Livorno. E’ stata infatti diramata la composizione del Girone A di Serie C che vedrà le gialloblu impegnate nel prossimo torneo. Tra le avversarie della formazione labronica troviamo tanti volti noti che hanno dato battaglia al Volley Livorno fino all’ultima giornata del campionato passato come Pallavolo Cascina, capace di togliere a Bitossi e compagne il quinto posto e l’accesso ai playoff, e Volley Cecina, alle quali vanno ad unirsi anche diverse facce nuove. Ecco la lista delle rivali che il Volley Livorno si troverà di fronte quest’anno: Lupi Santa Croce, Pallavolo Follonica, Grosseto Volley, Pallavolo Grosseto, Volley Cecina, Sei Rose Rosignano, Pantera Lucca, Pallavolo Carrarese, Folgore San Miniato, Vbc Calci, Unione Pallavolo Valdinievole e Pallavolo Delfino Pescia. Il torneo inizierà nel weekend del 13-14 ottobre, con il turno conclusivo della regular season in programma il 4 maggio. Per i calendari c’è ancora da attendere, ma nel frattempo si possono già iniziare a studiare le altre squadre per arrivare pronte già al primo giorno della preparazione estiva.

Ufficio Stampa Volley Livorno

GAIA BIONDI CONVOCATA IN RAPPRESENTATIVA REGIONALE

1ca0c58b-1877-4a31-bbe2-2b500ff8de20Finita la stagione non finiscono le soddisfazioni per il Volley Livorno. È infatti notizia di questi giorni la convocazione nella rappresentativa regionale Toscana per Gaia Biondi, giovane talentuosa atleta gialloblù che durante l’anno è stata anche convocata in uno stage a livello nazionale. Gaia parteciperà al Trofeo delle Regioni mettendo in mostra ancora una volta le sue doti. Unica atleta della provincia labronica ad essere chiamata a vestire i colori della Toscana in questa competizione, a Gaia vanno i più sinceri complimenti per il grande lavoro svolto fino a questo momento e il più grosso in bocca al lupo per il torneo da parte di tutta la società del Volley Livorno. Una convocazione che rende tutti i dirigenti gialloblù particolarmente orgogliosi e che testimonia nuovamente la bontà del lavoro che tutti gli allenatori delle formazioni giovanili targate Volley Livorno svolgono quotidianamente.

Ufficio Stampa

GRANDE SUCCESSO PER LA FESTA DEL CAS E LA RACCOLTA FONDI PER SARA E LA SUA FAMIGLIA

Logo VolleyFesta doveva essere e festa è stata ieri pomeriggio in Banditella alla palestra Follati. Nel quartiere generale del Volley Livorno sono stati tantissimi i bambini che hanno partecipato alla giornata all’insegna dei sani valori dello sport e della solidarietà. Da un lato infatti c’è la soddisfazione per gli ottimi numeri del Cas, che come al solito hanno riscosso enorme successo, e dall’altro riempie il cuore di gioia vedere quanti membri del popolo del Volley Livorno e della Pallavolo Libertas si siano presentati in palestra per contribuire alla raccolta fondi per Sara e la sua famiglia dopo il grave incidente che ha colpito la giovane ragazza che da anni fa parte della famiglia gialloblu. Tanti gli amici, gli atleti o anche semplici conoscenti che sono arrivati per dare una mano tangibile e concreta a Sara in questo momento particolarmente difficile. Anche i bambini del Cas hanno partecipato a questa fantastica manifestazione di solidarietà realizzando disegni e piccole opere d’arte per far sentire la propria vicinanza a Sara e alla sua famiglia. La società ringrazia tutti coloro che hanno contribuito alla raccolta fondi per la grande generosità dimostrata. Ancora una volta la famiglia del Volley Livorno si è dimostrata più unita che mai e non possiamo che essere fieri di tutto il popolo gialloblu.

Ufficio Stampa

GIORNATA DI SPORT E SOLIDARIETÀ VENERDI’ 8 GIUGNO DALLE 16 ALLE 20 IN BANDITELLA CON LA FESTA DEL CAS E LA RACCOLTA FONDI PER SARA

Logo VolleyUna giornata di sport, solidarietà e unione nel nome della generosità che da sempre contraddistingue il popolo gialloblu. Nel pomeriggio di venerdì 8 giugno, dalle ore 16 alle ore 20, al PalaFollati andrà in scena la festa del Cas, con numerosi bambini che come al solito parteciperanno dando vita a un pomeriggio ricco di pallavolo e di divertimento. All’interno di questa giornata ci sarà la possibilità di fare del bene e dimostrare ancora una volta quanto sia unita la grande famiglia gialloblu. A Banditella ci sarà infatti, sempre dalle 16 alle 20, un punto di raccolta in cui chiunque vorrà potrà sostenere con una raccolta fondi Sara e la sua famiglia. Sara ha recentemente subìto un grave incidente, per il quale dovrà affrontare cure e diverse operazioni. Per aiutare a superare questo difficile momento, la società Volley Livorno si è mossa immediatamente per cercare di dare una mano concreta a Sara e alla sua famiglia, che purtroppo ha già subìto diverse disavventure recentemente. Atleti, tesserati, sostenitori, amici di Sara, tutti quelli che la conoscono e che vogliono bene a lei e alla sua famiglia avranno quindi venerdì pomeriggio la possibilità di aiutare Sara con un piccolo gesto per cercare di dare un sostegno repentino per permettere a Sara di superare questo momento. L’appuntamento quindi con tutto il popolo gialloblu e con chi vorrà partecipare a questa raccolta fondi è fissato per venerdì 8 giugno dalle ore 16 alle ore 20 in Banditella, per far trionfare lo sport e la solidarietà.

Ufficio Stampa